Secondo l'OMS, Organizzazione Mondiale della Sanità, l'ipovisione è quella condizione di deficit visivo che non permette a un determinato individuo il pieno svolgimento della sua attività di vita sociale e lavorativa e il perseguimento delle sue esigenze ed aspirazioni di vita.

Tutti gli studi epidemiologici hanno evidenziato che il fattore di rischio più importante per il problema dell’ipovisione è l’età. La prevalenza dell’invalidità visiva permanente aumenta con il progredire di quest’ultima, con un incremento forte dopo i sessant’anni.

Le limitazioni visive sono in rapporto all’incapacità di svolgere compiti impegnativi per la vista: guidare una macchina, leggere, cucire, comunicare con gli altri, lavorare a un computer sono tutti esempi di compiti che richiedono una condizione visiva buona od ottimale. Essi hanno assunto sempre maggiore importanza nella vita quotidiana.

Nel nostro catalogo online potrete trovare vari mezzi ausiliari per ipovedenti.

Per altri eventuali consigli, vi aspettiamo in negozio.

Ipovisione